Nave Italia alla partenza della regata della Giraglia – Rolex Cup a Saint-Tropez

Nave Italia alla partenza della regata della Giraglia – Rolex Cup a Saint-Tropez

La campagna di solidarietà di Nave Italia prosegue con il progetto “Epilessia fuori dall’ombra 2018” del Dipartimento di Neuroscienze dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma realizzato grazie al sostegno della Fondazione Intesa San Paolo Onlus.

Quattordici ragazze e ragazzi affetti da epilessia, insieme a cinque accompagnatori tra medici ed infermieri, hanno trascorso la settimana dal 11 al 15 giugno a bordo del brigantino della Fondazione Tender To Nave Italia.

Il senso di autonomia e l’integrazione sociale sono aspetti che, a causa della patologia, sono fortemente compromessi nel corso della vita dei giovani pazienti, vista anche l’imprevedibilità delle crisi epilettiche e l’angoscia che generano.

La “vita di bordo”, con le sue regole e le sue peculiarità, può in tal senso rappresentare un contesto idoneo a incrementare l’autostima dei giovani utenti, agendo sul senso di indipendenza e di inclusione attiva nell’equipaggio militare di Nave Italia.

Nella giornata di mercoledì 13 giugno, inoltre, l’unità ha spiegato le vele insieme alle numerosissime barche partecipanti alla famosa regata della Giraglia – Rolex Cup 2018  nelle acque antistanti il porto di Saint-Tropez.

Tale evento ha rappresentato l’occasione per diffondere, a livello internazionale, i valori di solidarietà e sostegno che accompagnano quotidianamente il lavoro del personale della Marina Militare.

La campagna di solidarietà 2018 prosegue verso Civitavecchia con la Cooperativa Sociale EOS di Carate Brianza.

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 × uno =