Nave Italia ritorna in mare: partita la campagna di solidarietà 2018

Nave Italia ritorna in mare: partita la campagna di solidarietà 2018

È partita da Livorno lo scorso 1 maggio, la campagna di solidarietà 2018 che vedrà nave Italia impegnata fino ad ottobre con i ventidue progetti. Ad inaugurare la stagione è stato il progetto ‘Liberamare‘, proposto dalla cooperativa sociale ‘Futura‘ che opera da circa trenta anni in provincia di Pordenone, realizzando progetti di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati, gestendo un Centro Diurno e una serie di servizi educativi ed assistenziali.

I partecipanti del progetto, dodici persone affette da molteplici disabilità accompagnati da sette operatori tra educatori e volontari, sono giunti su nave Italia per sperimentare un percorso di autonomia al di fuori dell’ambiente familiare e di integrazione all’interno di una comunità accogliente e strutturata.

All’uscita dal porto, le condizioni meteorologiche non erano delle migliori, ciò nonostante, il nuovo equipaggio del “brigantino più grande del mondo” ha affrontato la situazione con determinazione ed entusiasmo. La navigazione è proseguita verso l’Argentario e poi verso Civitavecchia, meta finale del viaggio.

Come è abitudine a bordo delle navi della Marina, le attività si sono succedute a ritmo serrato con le manovre alle vele, il posto di lavaggio e l’indottrinamento sulla sicurezza e sulle dotazioni della plancia.

A Civitavecchia sabato mattina, durante la tradizionale cerimonia di saluto del gruppo, il comandante, capitano di fregata Marco Filzi, ha consegnato i diplomi di “marinaio speciale di nave Italia” a tutti i partecipanti i quali, con molta emozione, hanno lasciato la nave per fare ritorno a casa. Si è così concluso il primo progetto della stagione 2018.

Nave Italia rimarrà in sosta logistica a Civitavecchia fino a martedì 8  maggio, quando ripartirà alla volta di La Spezia con a bordo i ragazzi della Fondazione Somaschi di Como.

C.F. Marco Filzi

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 13 =